Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti.

Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie.

STABILITA' 2018

La legge 205 del 27 dicembre 2017 definita legge di stabilità 2018 ha previsto, come oramai da due anni, un pacchetto casa per continuare ad incentivare il contribuente a giovarsi di detrazioni fiscali.

In ambito condominiale sostanzialmente poco è cambiato: esiste ancora l'ecobonus, esiste ancora il sismabonus, ma con diverse peculiarità.

Il comma 3 della su detta legge contenente il pacchetto casa da una ulteriore proroga di un anno sulle detrazioni fiscali, aumentate al 65 % per interventi di efficenza energetica se sussistono i requisiti di cui allrt. 14 del Decreto Legge 63/2013; ha previsto la stessa detrazzione in caso di sostituzione di impianti di condizionamento e di impianti dotati di caldaia.

Sussiste una detrazione di chi mette infissi o schermature solari pari al 50%.

Resta anche per il sisma bonus la proproga di un anno con detrazioni dell'80% o 85 %.

La novità è rappresentata dal bonus  verde.

Le detrazioni sono equivalenti al 36% delle spese documentali fino ad un ammonatare a € 5.000 per unità abitativa. La detrazione però è valida solo ed esclusivamente se vi è una sistemazione a verde di zone non verdi esistenti o se si realizzano veri e propri giardini o coperture a verde (giardini pensili): risultano detraibili anche le spese per la progettazione e la manutenzione connesse agli interventi.

 

Modulo Contatti

Condominio Online