Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti.

Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie.

APE

Di seguito un estratto della legge 90/2013

Obbligo di allegazione
È necessario allegare l’attestato di prestazione energetica ai seguenti atti (previsto dal d.l. 145/2013).
-- compravendita di edifici o unità immobiliare
-- atti di trasferimento a titolo oneroso di edifici o unità immobiliare
-- nuovi contratti di locazione soggetti a registrazione.

Obbligo di dotazione
È obbligatorio dotare l’edificio o l’unità immobiliare dell’attestato di prestazione energetica nel caso di:
-- trasferimento di immobili a titolo oneroso o gratuito, vendita, nuovo contratto di locazione (l’APE deve
essere prodotto a cura del proprietario)
-- edifici o unità immobiliari di nuova costruzione (l’APE deve essere prodotto a cura del costruttore prima
del rilascio del certificato di agibilità)
-- edifici sottoposti a ristrutturazioni importanti (quando i lavori di ristrutturazione riguardano oltre il
25% della superficie dell’involucro dell’intero edificio)
-- edifici utilizzati dalle pubbliche amministrazioni aperti al pubblico
-- edifici in vendita attraverso annunci pubblicitari-commerciali
-- edifici di proprietà pubblica nel caso di contratti nuovi o rinnovati per la gestione di impianti termici o
di climatizzazione degli edifici pubblici
-- edifici per il quale si richiede di usufruire delle detrazioni fiscali relative a interventi di efficienza energetica.
NOTA
È obbligatorio dotare l’edificio di APE anche nel caso di successioni ereditarie e donazioni, seppur non sussiste l’obbligo di allegazione
dell’APE (d.lgs. 192/2005 art. 6 comma 2)

Obbligo di consegna
L’obbligo di consegna è in capo al proprietario/locatore, che deve consegnare l’APE all’acquirente/conduttore.
La consegna deve essere effettuata prima che avvenga l’allegazione, cioè prima della stipula del contratto
traslativo o della locazione.
L’Ape deve essere disponibile per il potenziale acquirente/locatario, all’avvio delle trattative e deve essere
consegnato a trattativa conclusa.

Obbligo di informativa

Nel caso di compravendita, atti di trasferimento di immobili a titolo oneroso, nuovi contratti di locazione
di edifici o di singole unità immobiliari, soggetti a registrazione, deve essere inserita apposita clausola la
quale affermi che l’acquirente o conduttore dichiara di aver ricevuto le informazioni, le documentazioni e
l’attestato, in ordine alla attestazione di prestazione energetica degli edifici.

Modulo Contatti

Condominio Online